Via Duca Della Verdura, 63 90143 Palermo (PA)
+39 091340837  +39 091202334
segreteria@ergon.palermo.it

Sicurezza e Ambiente

Consulenza sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro

L’evoluzione della normativa in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro richiede alle imprese pubbliche e private un impegno continuo nell’organizzazione e nella gestione delle misure di prevenzione e protezione, moltiplicando le esigenze di assistenza e consulenza specifica nel settore. Perché un’impresa sia un luogo sicuro dove poter operare in sicurezza ed igiene, occorre un impegno costante nell’organizzazione e nella gestione delle misure di prevenzione e protezione, moltiplicando le esigenze di assistenza e consulenza specifica nel settore. La sicurezza sul lavoro deve essere vista come un concetto dinamico da adattare, di volta in volta, alle esigenze aziendali.

Affidarsi ad Ergon Ambiente e Lavoro Srl significa avere un partner esperto e di fiducia per l’organizzazione e la gestione delle misure di prevenzione e protezione di cui ogni impresa, sia pubblica che privata, ha bisogno per ridurre al massimo o addirittura eliminare i rischi, gli infortuni e le malattie a cui i lavoratori sono esposti.

Ergon Ambiente e Lavoro Srl è in grado di fornire un’efficientissima Consulenza sulla Sicurezza dei Luoghi di Lavoro a Palermo grazie ad una struttura altamente qualificata composta da un team di esperti professionisti del settore.

Se quindi stai cercando un partner esperto a cui rivolgerti per ottenere una Consulenza sulla Sicurezza dei Luoghi di Lavoro a Palermo, Ergon Ambiente e Lavoro Srl, società leader nel settore, è ciò che stai cercando.

Il nostro ruolo

La Ergon Ambiente e Lavoro s.r.l. fornisce una consulenza, improntata al rigore ed all’efficienza, così articolata:

  • Decreto Legislativo 81/08:
    • Check-up della specifica realtà aziendale
    • Relazione sulle evidenze raccolte, con l’indicazione delle misure preventive e protettive, i dispositivi di protezione ed i sistemi di controllo, la definizione delle procedure di sicurezza, la predisposizione del piano di informazione e formazione annuale
    • Analisi formale e valutazione dei rischi riscontrati e delle relative indicazioni per il Servizio di Prevenzione e Protezione
    • Elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi aziendali
    • Redazione del Piano di Emergenza ed Evacuazione aziendale
    • Sopralluoghi periodici per l’aggiornamento sull’evoluzione della normativa e del Documento di Valutazione dei Rischi
    • Nell’ambito dei compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione, Ergon è in grado di assumere per il tramite di un proprio tecnico qualificato l’incarico di responsabile, per tutti i settori ATECO.
  • Cantieri Temporanei o Mobili
    • Predisposizioni di Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC) e Piani Operativi di Sicurezza (POS)
    • Assunzione dei compiti di coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori.
  • Monitoraggi ambientali strumentali dei luoghi di lavoro con:
    • misure microclimatiche (temperatura, umidità, velocità dell’aria, etc.)
    • rilievi fonometrici
    • misure di illuminamento (naturale ed artificiale)
    • misure elettriche
    • misura dei livelli di vibrazioni meccaniche.
  • Istruzioni pratiche autorizzative per le attività produttive:
  • autorizzazione all’utilizzo di locali interrati
  • certificato di prevenzione incendi ex DPR 37/98
  • autorizzazione sanitaria per esercizi di produzione alimenti
  • autorizzazione per strutture sanitarie.

Servizio di sorveglianza sanitaria

Il D.Lgs. 81/08, riguardante il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro, agli artt. 41 e seguenti impone al datore di lavoro per il tramite di un medico competente l’effettuazione della sorveglianza sanitaria sui lavoratori nei casi previsti dalla normativa vigente.

Tale sorveglianza comprende sia gli accertamenti preventivi intesi a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui i lavoratori sono destinati, che gli accertamenti periodici per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica.

La Ergon Ambiente e Lavoro s.r.l. mette al Vs. servizio la professionalità di un proprio esperto (medico competente) per far fronte agli obblighi stabiliti dalla normativa vigente in tema di sorveglianza sanitaria.

Se nella realtà aziendale vengono svolte attività per le quali è obbligatoria la sorveglianza sanitaria il supporto che Ergon potrà offrire sarà articolato nelle seguenti attività:

  1. Accertamenti sanitari preventivi e periodici
  2. Collaborazione alla valutazione dei rischi aziendali per la salute
  3. Informazione ai lavoratori sui rischi per la salute e sugli accertamenti sanitari
  4. Partecipazione alla riunione periodica annuale di prevenzione e protezione dai rischi
  5. Visita degli ambienti di lavoro congiuntamente al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
  6. Collaborazione alla predisposizione del servizio di pronto soccorso

Garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori non è semplicemente un dovere per il datore di lavoro ma un beneficio per tutta la realtà aziendale, affidarsi ad un team di veri esperti in Sorveglianza Sanitaria a Palermo come Ergon Ambiente e Lavoro Srl vuol dire mettersi al sicuro.

Consulenza Ambientale

La crescente sensibilità verso la salvaguardia dell’ambiente ha determinato in tutti i soggetti interessati l’obiettivo primario di promuovere il livello di qualità della vita umana, da realizzare attraverso la protezione e il miglioramento delle condizioni ambientali e un utilizzo razionale delle risorse naturali.

Il nostro ruolo

Da qui l’impegno di Ergon Ambiente e Lavoro S.r.l. di offrire ai propri clienti la possibilità di usufruire di una struttura altamente qualificata, composta da esperti e professionisti del settore, per i servizi integrati di consulenza tecnica, giuridica e gestionale, di seguito elencati:

  • Soluzioni di problematiche relative all’inquinamento ambientale: rilascio o rinnovo di autorizzazioni nel settore della tutela dall’inquinamento idrico e del suolo (per es: scarichi reflui tecnologici provenienti da processi produttivi).
  • Soluzioni per una corretta gestione dei rifiuti con le necessarie autorizzazioni e classificazioni.
  • Rilascio delle autorizzazioni previste dalla normativa sull’inquinamento atmosferico.
  • Prevenzione dall’inquinamento acustico.
  • Effettuazione per il tramite di tecnico competente di rilievi fonometrici negli ambienti esterni ex L. 447/95.
  • Rilascio di autorizzazioni necessarie alla realizzazioni di nuove attività produttive ed all’ampliamento e/o al potenziamento di quelle esistenti: Valutazioni di Impatto Ambientale – VIA – Valutazioni di Incidenza per i S.I.C. (Siti di Importanza Comunitaria).
  • Definizione di strategie e percorsi di Sviluppo Sostenibile.
  • Implementazione di Agenda 21 Locale – Carta valorizzazione del territorio
  • Certificazione dei Sistemi e Registrazione dei siti produttivi.
  • Adesione a sistemi di “marchiatura ecologica” – ecolabel -.

Sistema di Gestione dell’Ambiente

Il Sistema di Gestione Ambientale può essere descritto come il complesso di azioni gestionali programmate e coordinate, procedure operative, sistemi di documentazione e di registrazione, implementati da una struttura organizzativa ed indirizzati alla prevenzione degli effetti negativi (rischi di incidenti per i lavoratori, per le comunità e per l’ambiente circostante, perdite di produzione, rifiuti, ecc.), e alla promozione di attività che mantengano e/o migliorino la qualità ambientale. I progetti di sviluppo sostenibile definiti a livello internazionale sono riuniti in “Agenda 21”, documento di propositi ed obiettivi programmatici che consente di coniugare le tre dimensioni fondamentali ed inscindibili di Ambiente, Economia e Società. Ogni piano o politica di intervento deve rispondere ad una visione integrata di impatti economici, sociali ed ambientali, da attuarsi attraverso la diminuzione del consumo di risorse non rinnovabili, la limitazione dei rifiuti prodotti e la sostituzione del capitale naturale (territorio, risorse materiali, specie viventi) con capitale costruito (risorse naturali trasformate).