Bando INAIL Opportunità di Formazione Finanziata

Bando INAIL Opportunità di Formazione Finanziata

L’INAIL ha stanziato Euro 14.589.896,00 per la formazione destinata alle piccole e medie imprese, il Bando ha l’obiettivo di finanziare una campagna nazionale di rafforzamento della formazione prevista dalla legislazione vigente in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con risorse economiche erogate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La campagna di formazione finanzia progetti formativi ed integrati con attività di addestramento che abbiano quale obiettivo la sensibilizzazione e la promozione dei principi di tutela della salute e della sicurezza propria e altrui nei luoghi di lavoro.

Gli ambiti di intervento e i corsi che possono essere proposti alle aziende (con una durata variabile tra le 16 e le 32 ore) sono:

  • Formazione finalizzata all’adozione di modelli di organizzazione e di gestione ai sensi dell’art. 30 d.lgs. 81/08 in un’ottica di sviluppo del sistema delle relazioni e del cambiamento della cultura organizzativa;
  • Formazione sugli aspetti organizzativo-gestionali e tecnico-operativi nei lavori in appalto e negli ambienti confinati, con particolare riferimento alla gestione delle emergenze;
  • Formazione per l’adozione di comportamenti sicuri, finalizzati alla prevenzione del fenomeno infortunistico e tecnopatico;
  • Formazione sulla valutazione dei rischi nell’ambito dell’art. 28 com 1 D.lgs. 81/08, con particolare attenzione alle specificità di quelli collegati allo stress lavoro correlato, alle lavoratrici in stato di gravidanza, alle differenze di genere e agli altri ivi previsti;
  • Formazione sulla gestione dei rischi in ambiente di lavoro legati alla dipendenza da alcool, sostanze psicotrope e stupefacenti.

I Soggetti destinatari della formazione sono: i datori di lavoro, i lavoratori compresi quelli stagionali ed i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS/RLST). A seguito dell’analisi dei fabbisogni formativi dell’azienda, potranno essere individuati quali corsi e quali lavoratori coinvolgere nelle attività formative.

Il finanziamento degli interventi formativi rientreranno nel Regime De Minimis. Per la partecipazione al Bando bisognerà far pervenire tutta la documentazione necessaria entro la data di scadenza che è fissata al 31 marzo 2016

A tal proposito la ERGON Ambiente e Lavoro mette a disposizione la sua ventennale esperienza nel settore, partecipando al Bando e proponendovi il catalogo di corsi sopraindicato, tra i quali scegliere quelli di Vs. interesse.

La partecipazione gratuita ai corsi proposti offre come vantaggi per l’azienda una maggiore conformità legislativa, una migliore diffusione della “cultura della sicurezza” per la prevenzione degli infortuni e la possibilità di aderire agli sgravi INAIL (OT20/OT24).

Per maggiori informazioni e delucidazioni potete visualizzare la presentazione allegata e, se interessati, compilare il modulo in word e contattare dalle ore 09.00 alle ore 13.00 Wanda Frusteri 091340837 – frusteri@ergon.palermo.it